Come Migliorare i Rapporti con le Persone

Avere dei buoni rapporti umani fa di noi delle persone felici e alla base di buoni rapporti c’è la capacità di comunicare. Ecco un’occasione per imparare ad ottenere il massimo da noi e dagli altri.

Impara ad ascoltare
Permetti a chi ti sta parlando di esprimere liberamente le sue opinioni, senza interromperlo/a.
Simpatizza con il tuo interlocutore! Mettiti nei suoi panni, cerca di pensare come farebbe lui/lei.

Ascolta in modo attivo
Mostrati interessato a quanto ti stanno comunicando. Nessuno ha voglia di parlare con chi non lo considera…
Ascolta e non pensare invece a cosa rispondere, ricorda che non č un duello, ma un simpatico colloquio tra due persone…
Fai qualche domanda per saperne di più su quanto ti raccontano: le domande aprono nuove linee di comunicazione.

Ascolta in modo riflessivo
Fornisci a chi ti sta davanti la tua impressione sincera su quanto hai ascoltato. Questo farà capire al tuo interlocutore che sei stato a sentirlo.
Risulta essere possibile che tu abbia capito male e che questo porti a un piccolo scontro: non ti preoccupare! Contribuirà a spiegare meglio le vostre posizioni.

Aspetta prima di parlare
Aspetta prima di parlare finché il tuo interlocutore non è disposto ad ascoltarti.
Se dall’altra parte non c’è attenzione alle tue parole, anche se ti impegnerai a comunicare nel modo migliore, sarà tutta fatica sprecata.

Non interrompere
Se qualcuno ti interrompe, porgi l’altra guancia: se sei cortese e permetti agli altri di parlare, loro faranno lo stesso con te (si spera….).
Se non lo fanno, questo significa che sono davvero maleducati e puoi far loro notare che stanno interrompendo il processo comunicativo.

Aiuta gli altri ad ascoltare in modo attivo
Non aver paura di chiedere alle altre persone se capiscono ciò che dici e chiedi loro di domandare se non capiscono qualcosa…
Non perdere la pazienza di fronte ad un interlocutore che non ti capisce…insisti.

Non avere paura delle pause
Il silenzio di solito mette a disagio, ma tu non devi averne paura. La comunicazione č fatta anche e soprattutto di pause del discorso.
Ascolta anche durante i silenzi: ci sono persone che sfruttano le pause per raccogliere i pensieri… E ora, caro esperto comunicatore, non ti resta che mettere in pratica tutto questo…buona fortuna.