Come Fare Pulizie di Casa in Modo Ecologico

Tutti vogliamo avere una casa pulita. Ma la maggior parte dei prodotti che troviamo sugli scaffali dei negozi sono dannosi per il nostro corpo, i nostri animali domestici e il nostro pianeta. Risulta essere bello sapere che ci sono modi sicuri e semplici per pulire la nostra casa!

I primi due detergenti naturali sono probabilmente già nella tua dispensa in cucina: l’aceto e il bicarbonato. Con questi due ingredienti a portata di mano, non tossici e capaci di eliminare macchie e odori, si è pronti ad affrontare praticamente qualsiasi problema di pulizia in casa. Ed il bicarbonato può essere usato per pulire lavandini, docce e vasche, così come per rimuovere le macchie di tè e caffè dalle tazzine e tazze.

Per un detergente universale, mescolare 1 tazza di aceto e 1 tazza di acqua e versare il tutto in una bottiglia spray. Utilizzare per pulire finestre, specchi e bagno. Utilizzare una soluzione più forte per pulire i pavimenti. Assicurati di diluire l’aceto perché con le sue proprietà acide può corrodere alcune superfici: mai usare l’aceto su superfici di marmo. Ottimo è anche il vapore, in grado di eliminare lo sporco senza l’utilizzo di detergenti. Se si vuole utilizzare questa soluzione, il consiglio è quello di comprare una scopa a vapore senza fili, in grado di arrivare in tutte le zone della casa.

Per pulire il bagno, tirare lo sciacquone, poi cospargere di bicarbonato di sodio la tazza del water. Spruzzare aceto diluito. Lasciar riposare per 30 minuti o più. Poi strofinare e sciacquare. Usa il bicarbonato di sodio su qualsiasi superficie dove avresti usato un detergente commerciale abrasivo.

Per spolverare, basta pulire mobili con un panno in microfibra o un panno umido, eliminando la necessità di usare cera per mobili. Se il legno ha bisogno di essere pulito di più, mescolare succo di un limone, un cucchiaino di olio d’oliva e un cucchiaino di acqua, ed applicare un sottile strato di miscela sul legno con un panno morbido e lasciar riposare per cinque minuti, quindi lucidare con un panno pulito.

Usare detersivo per lavastoviglie senza cloro. L’acqua calda nella lavastoviglie vaporizza il cloro e lo rilascia in aria. Invece di usare deodoranti per ambienti commerciali, bollire una pentola d’acqua spezie come cannella, chiodi di garofano, ecc. Versare 2 cucchiai nei potpourri da mettere sparsi per casa, o semplicemente aggiungere alcune gocce del vostro olio essenziale preferito in una ciotola d’acqua bollente.