Come Fare un Pendolino di Bamboline di Lana

Vogliamo essere orgogliose di aver fatto con le nostre mani un pendolino che divertirà il nostro piccolino? Rimasugli di lana e poco altro materiale basteranno per costruire questa semplice e divertente giostrina che gli farà compagnia muovendosi dolcemente e allegramente sopra il suo lettino. Quindi mettiamoci all’opera.

Occorrente
1 gomitolo di lana rosa
1 gomitolo di lana blu
Un cerchio di cm. 20 di ottone o vimini
Cm. 20 di di cartone robusto

Prima facciamo le bamboline. Per le braccia prepariamo una matassina avvolgendo intorno al cartone il filo di lana blu per 25 volte in modo da ottenere 50 fili. Leghiamo insieme questi fili a una distanza di cm. 3 dalle due estremità. Per il corpo procediamo allo stesso modo ma avvolgendo il filo per 50 volte. Leghiamo la nappina ottenuta a cm. 3 per formare la testa quindi dividiamo i 100 fili in due e nella separazione infiliamo le braccia preparate prima.

Riuniamo di nuovo i fili e li leghiamo sotto le braccia come fatto per la testa in modo da formare il tronco. Per fare le femminucce pareggiare i fili della gonna.Il maschietto si fa allo stesso modo ma dopo aver annodato la vita dividiamo di nuovo i fili in due e li leghiamo a cm. 3 di ogni estremità per formare i pantaloni. Le bamboline saranno rosa e le bamboline blu ma si possono variare i colori secondo il proprio gusto.

Ora prepariamo la giostra. Con due fili di lana di diverso colore ricopriamo il cerchio rigirandoli più volte fino a ricoprire la base. Unire le estremità con un punto, volendo possiamo stendere un velo leggero di colla vinilica per rendere più salda la struttura. Prepariamo anche i cordoncini per appendere le bambole. Due saranno blu e due rosa e dovranno essere di diversa lunghezza. A questo punto basterà cucire i cordoncini sulle teste delle bambole e all’altra estremità legarli a regolare distanza sul cerchio facendo diversi tentativi per trovare il giusto equilibrio. Prepariamo altri 3 cordoncini blu che annoderemo al cerchio equidistanti tra loro e uniremo tutti insieme all’altra estremità per poterr appendere la giostrina.