Come Pulire la Parabola Interna dei Fari Posteriori di un’Automobile

La parabola dei fari posteriori della vostra automobile è sporca? Non sapete come pulirla? Non avete tempo di andare da un meccanico? Allora leggete questa guida e sarete in grado di pulire la parabola dei fari posteriori da soli senza l’intervento di un meccanico.

Smontiamo il fari
Aprite il portabagagli della vostra auto. Ora levate la protezione che copre i fari e girate la farfalla di fissaggio dei fari. Una volta tolta la farfalla tiriamo il faro verso di noi per sgancialo e leviamo gli spinotti di alimentazione premendoli leggermente. Ripetete l’operazione anche con l’altro faro.

Puliamo i fari
Portiamo i fari a casa e con molta pazienza leviamo tutte le lampadine che ci sono (cerchiamo di ricordarci dove vanno posizionate). Prendiamo l’acqua ossigenata e attraverso la fessura interna del faro versiamola dentro. Con movimenti ondulatori facciamo scorrere l’acqua ossigenata sull’interno del faro fino alla completa pulizia. Rovesciamo il faro e mandiamo via tutta l’acqua. Asciughiamo il tutto con un fono. Ripetiamo l’operazione con l’altro faro.

Rimontiamo il faro
Rimettiamo tutte le lampadine e posizioniamo il faro sulla carrozzeria. Facendo molta attenzione rimettiamo gli spinotti di collegamento. Stringiamo il faro agendo sulla farfalla che abbiamo tolto in precedenza. Ripetiamo l’operazione con l’altro faro fino. Finalmente i fari saranno lucidissimi.