Come Preparare Pennette agli Scampi

Ecco una ricetta invitante e gustosa da preparare! Per gli amanti della cucina marittima, gli scampi sono una specialità molto apprezzata per il delicato sapore che offrono. Fateli sposare con le pennette e otterrete una vera chicca che conquisterà subito il vostro palato.

Occorrente
400 grammi di pennette
8 scampi di media dimensione
1 bicchiere di vino bianco
5 cucch. di panna
3 cucch. di passata di pomodoro
2 spicchi di aglio
Peperoncini
1 noce di burro
Olio
Sale

Metti al fuoco una pentola con acqua salata. Lava gli scampi sotto l’acqua, falli asciugare e tagliali a metà nel senso della lunghezza. In una padella dai bordi alti, che sia antiaderente o di ferro, versa quattro o cinque cucchiai di olio e fai imbiondire i due spicchi di aglio sbucciati e i due peperoncini.

Aggiungi gli scampi, i tre cucchiai di passata di pomodoro e poco dopo versa nella padella il vino (lo stesso che servirai a tavola assieme al piatto), fai evaporare e aggiusta di sale. Aggiungi la panna e il burro, fai mantecare. Butta le pennette nell’acqua che bolle, cuoci al dente e infine scola.

Travasa la pasta nella padella e finisci di cuocerla, girandola delicatamente e facendo attenzione a non farla asciugare troppo: sarebbe infatti preferibile servirla subito in tavola. Accompagna questo piatto con un Pinot grigio Alto Adige, un Bianco Imperiale Berlucchi o un Gavi Doc.