Parole da non Scrivere

Parole singole o espressioni che hanno fatto il loro tempo, perché sono state spinte nel linguaggio quotidiano dal mondo della burocrazia o perché sono state usate erroneamente o perché oggi suonano superato.

Apposito
Il più delle volte questa parola è superflua. Conferisce alla frase un sapore burocratico e, come dire, vecchio.
Esempio: sul fianco sinistro della macchina c’è un apposito dispositivo per l’interruzione della corrente.
Cosa aggiunge quell’apposito? Nulla, basta dire che il dispositivo interrompe la corrente. Il discorso vale anche per tutte quelle espressioni come appositamente studiato per, appositamente realizzato da eccetera.

Bypassare
Parola molto “aziendalese” anni 80. Deriva dall’inglese by pass, usato in cardiochirurgia per indicare “un ponte”. Da qui è derivato il verbo, che si usa con il significato di “superare un ostacolo, aggirare qualcosa”. Da evitare.

Cercare di trovare
Sentite come suonano male? Chi cerca, lo fa per trovare, no? Non c’è motivo che queste due parole siano così abbinate. Sembra che l’italiano moderno abbia fatto di tutto per appesantirsi, invece abbiamo bisogno di poche parole, scelte bene.