Come Creare Insalatiera e Sottopentola con le Posate

Divertirsi in cucina non significa solo sbizzarrirsi a preparare manicaretti gustosi e ricette sofisticate. Significa anche muoversi in un ambiente confortevole, attrezzato ma allegro e accogliente. Ogni particolare, quindi, nella nostra cucina deve essere curato e anche un sottopentola o un’insalatiera la dicono lunga su di noi.

Cominciamo con il creare un grazioso sotto pentola per la nostra cucina. Prendiamo 3 piastrelle bianche della misura di 20 cm x lato. Su ognuna di esse disegniamo una melanzana una carota ed una mela. Facciamo prima il disegno a matita, successivamente lo definiremo e coloreremo con i colori acrilici.

Riprodotti i disegni sulle piastrelle, iniziamo a colorarli utilizzando il blu per la melanzana, il giallo per la carota e il rosso per la mela. Ma niente ci impedisce di far scendere in campo la fantasia e mischiare i colori come più ci piacciono. Finito di colorare i frutti contorniamo il nostro disegno con un profilo di colore nero. Applichiamo sul retro di ogni piastrella i feltrini antiscivolo e voilà il lavoro è finito. Potremo usare le piastrelle sottopentola separatamente o disporle in fila per le pentole più grandi.

Per la nostra insalatiera spiritosa, useremo le palettine in plastica per bambini.Ci servirà un rastrellino e una palettina. Ai manici di questi due elementi applicheremo dei tondi trasparenti antiscivolo adesivi. Presteremo cura di applicarli ben allineati. Prendiamo poi una coloratissima insalatiera e anche su di essa incolliamo i tondi trasparenti. Ne ricopriremo tutta la superficie esterna. La nostra insalatiera con le sue posate sembrerà un polipetto con i sui tentacolini. E la nostra cucina sorriderà di allegria.