Come Risparmiare Energia Elettrica

La bolletta dell’energia elettrica in casa è sempre alta per via di televisione, computer, lavatrice e lavastoviglie perennemente accesi e non sai come fare? Vuoi risparmiare riducendo i tuoi consumi ma non sai proprio a cosa rinunciare? Questa guida ti spiega come fare, senza rinunciare a nessuna delle tue abitudini.

Comprare le prese multiple adatte Per risparmiare sulla bolletta senza rinunciare a nessuno dei nostri elettrodomestici, dobbiamo comprare delle prese multiple. E’ fondamentale che queste abbiano una specifica caratteristica: quella di possedere un pulsante di accensione e di spegnimento, che consenta di bloccare il flusso di energia quando non ci serve. Devono cioè essere in questo modo:

Sistemare correttamente le prese multiple Una volta acquistate, dobbiamo sistemare correttamente le nostre prese. Per farlo, dobbiamo collegare tra loro tutti gli elettrodomestici che sono vicini: se ad esempio abbiamo in cucina un televisore, un forno a microonde e una lavastoviglie, dobbiamo fare in modo che tutte e tre le prese di questi elettrodomestici siano nella stessa “ciabatta” (è un altro modo per dire presa multipla); dobbiamo insomma fare in modo che elettrodomestici che si trovano nella stessa stanza siano collegati tutti alla stessa presa.

Iniziare a risparmiare Per risparmiare energia, e quindi soldi sulla bolletta, una volta che avremo posizionato in tutta la casa le nostre ciabatte, non ci resta che compiere un semplicissimo gesto: spegnere le ciabatte quando non usiamo energia, cioè quando usciamo dalla casa o durante la notte. Questo semplicissimo gesto ci consente di ottenere una notevole riduzione sulla bolletta senza compiere alcuno sforzo.