Come Condividere File con Dropbox

Tutti sanno qual è il motivo principale che spinge le persone a compiere viaggi: scattare quante più foto possibili! Se anche tu hai un amico che, di ritorno dal suo viaggio in Giappone, non vede l’ora di condividere i suoi 27 GB di ricordi, sai di cosa parlo.

In un tempo non troppo lontano, inviare file via internet significava allegarli ad una email, con i rigidi limiti che ne conseguivano. Ora i principali gestori (es. Gmail, Outlook, Yahoo ecc.) hanno soglie molto più generose, tuttavia esiste un modo molto più efficace per condividere file con un amico (non quello della vacanza in Giappone). In questa ricetta vedremo come condividere un file o una cartella con Dropbox, un servizio online per la conservazione e condivisione dei file.

Apri il browser e visita l’indirizzo Dropbox inserisci il tuo nome utente e la password e clicca su Accedi

Tra le icone presente nella parte alta, clicca su Carica come in figura

A questo punto dovrai indicare a Dropbox quale file caricare: clicca su Scegli file per andare avanti

Nella nuova schermata sarà possibile selezionare il file da condividere, presente sul proprio PC. Una volta selezionato, premi su Apri

A seconda delle dimensioni del file e dalla velocità di connessione, Dropbox impiegherà del tempo per caricare il file online. Al termine, premere su Fatto

Il tuo file è stato caricato online: siamo quasi alla fine! Clicca sul bottone Condividi, in corrispondenza del file appena caricato

Dropbox ci chiederà di inserire l’indirizzo mail della persona a cui inviare il file. Se vuoi, potrai aggiungere anche un breve messaggio nel campo sottostante (molto utile: la persona che riceverà la email da Dropbox capirà al volo di cosa si tratta). Una volta inseriti l’indirizzo ed il messaggio, clicca su Invia.

Ecco fatto! La persona riceverà una email con tutti i dettagli per visualizzare e scaricare il file: addio allegati.